Il nuovo Acmos.net

Un nuovo sito per raccontare e raccontarci. Acmos.net cambia faccia, ma non modifica le ragioni per cui è nato.

Da sempre siamo convinti che il web sia una possibilità, uno strumento per veicolare ciò che giornalmente facciamo , riflettere sui temi che ci stanno a cuore, raccontare con video, foto ed articoli ciò che ci circonda.

Questo è il nuovo spazio di Acmos sul web, che si modifica nella forma, ma non nella sostanza.

Quello che ora state navigando è il prodotto di un duro lavoro  lungo un anno, portato avanti con professionalità dal settore di Acmos che si occupa di nuove tecnologie: XmediaLab. Stefano Incannila e Davide Martignetti hanno lavorato duro e sono riusciti a creare questo splendido sito. Hanno collaborato con la Cooperativa Welaika, hanno proposto e collaborato con il Consiglio Direttivo di Acmos e con St.uff per tradurre in codici ed elementi grafici le esigenze dell’associazione tutta.

Come potete vedere l’aspetto di questo portale è molto snello e completamente diverso dal vecchio acmos.net. Diviso in categorie, valorizza i video dando la possibilità di vederli in 16:9 direttamente dall’home page.

Ma c’è un’altra importante novità, rispetto allo schema passato. L’idea alla base è quello di creare due spazi distinti: quello delle notizie e quello del “chi siamo”. Quest’ultimo acquista maggior rilievo dando notizia in modo chiaro e descrittivo di tutte le nostre attività.

Il sito, inoltre, è organizzato in blocchi, permettendo così di modulare la sua struttura a seconda delle esigenze comunicative dell’associazione.

Ringraziamo chi ha lavorato con passione, dedizione e professionalità alla nostra finestra sul web e vi invitiamo a scoprire tutte le potenzialità del nostro nuovo sito.

Buona navigazione!

Articolo di