Vivo con…Sostieni Acmos con il tuo 5*1000

“Ci prendiamo un caffè?”

E’ una bella frase, un invito a stare insieme.

Quante piccole, importanti scelte stanno dietro a queste semplici parole?

Per un caffè con un amico ci prepariamo, liberiamo la nostra agenda per trovare del tempo da dedicargli, scegliamo un piccolo dono (un libro, dei biscotti, una torta fatta in casa) per valorizzare l’esperienza del momento.

 

Da quando riceviamo l’invito, è come se partisse un timer: ci alziamo la mattina sapendo che dovremo prepararci per l’incontro, facciamo scorrere la giornata di lavoro pensando al momento in cui potremo finalmente rilassarci e lasciarci indietro le ansie e lo stress della vita quotidiana, e più si avvicina quel piccolo angolo di liberazione più sentiamo salire la leggera eccitazione, la frenesia dovuta dal piacere di condividere del tempo con un’altra persona.

 

La cura, di noi stessi e dell’altro; la necessità di prenderci momenti di pausa, di leggerezza; la convivialità, la ricerca della comunità attraverso la condivisione.

Quante cose si nascondono dentro una tazzina di caffè!

Gli stessi ingredienti che crediamo essere alla base delle nostre esperienze di Comunità.

 

Perché la bellezza della vita comunitaria è frutto di un impegno continuo, di tante piccole attenzioni rivolte alle necessità dell’altro…persone sempre diverse, esattamente come le tazzine presenti nella credenza.

Portatrici di storie particolari, legate ad origini differenti, come le varietà dei chicchi da macinare.

Necessitanti di cura e attenzione, come una moka da tenere sempre in ordine perché – al momento giusto – sappia restituirci un buon caffè.

 

Per questo motivo abbiamo scelto di utilizzare un piccolo rito quotidiano per raccontarvi che cosa succede tutti i giorni all’interno delle coabitazioni giovanili di Acmos: uno spaccato di vita condivisa, reso possibile dal vostro aiuto.

Perché crediamo che sia possibile condividere buone idee, pratiche diverse per vivere la relazione con il prossimo a partire da quanto sperimentiamo in coabitazione: un aroma di casa, buono come quello di un caffè appena fatto, capace di diffondersi ed emozionare!

 

Per aiutarci a rendere possibile tutto questo, destina il tuo 5*1000 ad Acmos: un piccolo gesto di cura, in grado di diffondere un nuovo aroma di casa.

Eccoti tutte le informazioni necessarie per la scelta.

 

02/06/2022
Articolo di