Come pubblicare contenuti su Facebook

come pubblicare su facebook? Il weight è una variabile importante

 

Il peso del post (weight) è un’altra variabile attraverso  cui l’algoritmo di Facebook seleziona cosa far comparire nelle pagine degli utenti. Esso comprende due aspetti: Il peso dell’azione dell’utente su ciò che pubblichiamo e la tipologia di contenuto che pubblichiamo.

Facebook assegna un peso ai nostri post sulla base di quello che pensa sia un contenuto con buone possibilità di essere condiviso e commentato. In buona sostanza se un post è ben fatto e se viene commentato, si può avere la certezza che la risposta da parte degli utenti sarà molto positiva. Cosa significa quindi produrre un post ben fatto? Non è semplice rispondere a questa domanda. Infatti, un recente articolo del blog di Facebook spiega che non esiste una regola definitiva:

 

Many Page owners often ask what kind of content they should post. This is difficult to answer, as it depends on who your audience is and what they want to see.

Premesso ciò, vogliamo condividere con voi alcune linee guida che abbiamo adottato per pubblicare i nostri principali contenuti: gli articoli, le foto e i video.

 

Come pubblicare un articolo

Pubblicare un articolo su Facebook non è una procedura immediata. ogni singolo step va eseguito con cura. In generale postare contenuti su Facebook richiede un discreto livello di concentrazione e soprattutto 10 minuti liberi, altrimenti la probabilità di commettere errori è molto alta. Per pubblicare con efficacia il link ad un articolo presente su un sito esterno è quindi necessario:

  1. Copiare il link dell’articolo e accorciarlo attraverso servizi come bit.ly o goo.gl;
  2. Incollare il link accorciato sulla finestra di condivisione nella nostra pagina e rimuovere l’anteprima che Facebook genera automaticamente;
  3. Scrivere una frase di lancio per l’articolo possibilmente corta e che invogli l’utente a cliccare sul link;
  4. Allegare una foto relativa all’articolo caricandola cliccando su “Foto/Video” e successivamente su “Carica Foto”. L’immagine deve essere preferibilmente accattivante, non protetta da copyright (meglio ancora se originale) e in alta definizione.
  5. Pubblicare attraverso il tasto “Pubblica” o programmare cliccando sull’icona a forma di orologio.

 

Ecco come appare l’articolo:

come postare un articolo su facebook

 

 

Come pubblicare un video

La pubblicazione di video è un procedimento decisamente più semplice di quello relativo agli articoli. Questo perché Facebook permette di incorporare il video direttamente nel post, permettendone una rapida ed efficace fruizione. I passi da seguire per una corretta pubblicazione di un video sono i seguenti:

  1. Copiare il link del video, incollarlo sul riquadro di pubblicazione e attendere che Facebook generi l’anteprima automatica;
  2. Cancellare il link in modo che rimanga solo l’anteprima al di sotto dello spazio in cui inserire il testo;
  3. Scrivere una frase di lancio per il video il più possibile breve e accattivante;
  4. Pubblicare o programmare il post.

 

i video di youtube visualizzati da facebook

 

Come si può notare, Facebook penalizza i contenuti che provengono da altri servizi. Facendo attenzione vi accorgerete di come i video caricati direttamente su Facebook siano visualizzati molto meglio. Un modo per ovviare a questo problema è quello di, come per gli articoli, caricare uno screenshoot dell’articolo. In questo modo, però, si perderebbero tutti gli utenti che visualizzano il video direttamente dal player e non su Youtube (che per il nostro canale rappresentano il 25% delle visualizzazioni).

ATTENZIONE: Facebook sta scommettendo molto sul video in questo periodo. Innanzitutto i video caricati direttamente sulla piattaforma si attivano automaticamente quando vengono visualizzati sul newsfeed. Inoltre Facebook ha migliorato molto le statistiche dei video.

 

 

Come pubblicare una foto

Per quanto riguarda la pubblicazione di foto non ci sono vere e proprie regole in quanto la risposta da parte degli utenti è buona in ogni caso. In particolare la pubblicazione di un album di foto correttamente taggato raccoglie lo stesso numero di interazioni che si hanno con articoli e video in una settimana. C’è ovviamente una controindicazione: se vogliamo che Facebook sia soprattutto una fonte di click verso il nostro sito (referral), allora dobbiamo usare gli album con attenzione, perché ne producono pochi. Un modo bilanciato di usare le foto l’ha trovato IlPost, che pubblica alcune foto sulla propria pagina Facebook, rimandando per le altre a un articolo sul proprio sito. Similmente la nostra redazione sta sperimentando la pubblicazione di “album di articoli”, ovvero album di immagini con allegati i link dei nostri articoli.

 

foto su facebook che rimandano a un linkun album di articoli su facebook

 

Leggi anche la rubrica sugli insight di Facebook

Articolo di