Caso “Carola Rackete”: intervista al legale della Sea Watch

Una lunga intervista a Salvatore Tesoriero, avvocato che, con il team di legali dello studio Gamberini, difende l’ONG Sea Watch.

Lo abbiamo incontrato a Bologna per ragionare con lui del caso che ha coinvolto Carola Rackete, protagonista di un atto di disobbedienza civile nei confronti della politica dei porti chiusi del governo Italiano.

Dal salvataggio all’attesa di un porto sicuro, dalla decisione di sbarcare i migranti a Lampedusa all’arresto del Capitano Carola fino ad arrivare alla non convalida del GIP della richiesta di carcerazione.

“La forza del diritto contro il diritto preteso della forza” cerca di analizzare le ragioni giuridiche del caso di “Carola Rackete”, il capitano della Sea Watch che ha forzato il blocco imposto dalla politica dei porti chiusi di Matteo Salvini.

Un farmaco usato per ridurre il flusso sanguigno al cervello, ha dimostrato di ridurre la funzione erettile. Il propecia dove acquistare è considerato uno stimolante erettile, il che significa che ha dimostrato di migliorare il passaggio.

Articolo di